| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  21 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Non autosufficienza tra sostenibilitą e qualitą. Il Pd riflette sul welfare

29 marzo 2013



E’ stato dedicato al tema cruciale della non auto sufficienza il secondo dei cinque incontri sul welfare organizzati dal Partito Democratico di Piacenza.

Un momento di riflessione e approfondimento destinato ad amministratori ma non solo, durante il quale sono intervenuti nella sala riunioni della sede provinciale del partito l’assessore comunale Giovanna Palladini, Leonardo Mazzoli presidente Asp "Città di Piacenza" e Marco Tanzi presidente della cooperativa Germoglio 2. Presenti anche il sindaco Paolo Dosi e il segretario provinciale Vittorio Silva.

Stefano Borotti, coordinatore dell’esecutico Pd, ha sottolineato la centralità dell’argomento prescelto per la comunità piacentina e per il futuro dei servizi sociali, nella duplice ottica della qualità e della loro sostenibilità.

Durante il seminario sono emersi anche alcuni dati di rilievo, come quello delle risorse destinate al comparto della non autosufficienza che riguarda soprattutto gli anziani ultra 75enni: nel 2011 il fondo per la non autosufficienza ripartito a livello provinciale su tre distretti provinciali, ammonta a 31 milioni di euro. "Manca ancora il quadro definitivo degli stanziamenti - ha fatto notare l’assessore Palladini - per gli anni successivi, ed è questa indetermintezza sulle risorse che chiama ad una riflessione sul futuro.

Sappiamo che i fondi sono destinati a calare e occorrerà rivedere la compartecipazione alla spesa degli enti locali. Tutto questo a fronte di una costante crescita dei bisogni legati all’andamento demografico". 

"Per questo dobbiamo riflettere su come - ha aggiunto - mantenere il sistema in equilibrio senza ridurre la qualità delle prestazioni. Sul nostro territorio possiamo contare su una rete di servizi pubblici strettamente integrati con il privato sociale ed è questo il modello da perseguire sempre di più". Un altro dei temi chiave trattati durante il confronto è quello della lungodegenza, spesso vissuta come anticamera della casa di riposo, e del rapporto tra la componente sanitaria e quella sociale indubbiamente da ripensare.


fonte: PiacenzaSera.it


TAGS:
gruppo welfare |  stefano borotti |  giovanna palladini | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

primarie paola de micheli pd elezioni piacenza congresso marco carini politiche
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto