| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  18 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Mille palestre nelle scuole elementari

23 marzo 2012


La promozione della cultura dello sport a partire dall’età scolare, mediante il finanziamento di progetti di ristrutturazione e di messa a norma degli impianti nelle scuole di tutta Italia. E’ l’obiettivo che si propone la proposta di legge che vede come primi firmatari il vicesegretario del Partito Democratico Enrico Letta e la parlamentare piacentina Paola De Micheli, appena depositata in Parlamento. La presentazione del provvedimento, che istituisce un fondo nazionale di 200 milioni all’anno per una decade presso la presidenza del Consiglio dei Ministri, si è tenuta a Roma lunedì 19 marzo in occasione dell’evento “Tutticittì – Facciamo squadra per lo sport italiano”, nella cornice politica di Vedrò, il think tank fondato da Enrico Letta, Angelino Alfano e Giulia Bongiorno, che ha riunito tanti allenatori e uomini di sport, i campioni olimpici Yuri Chechi e Salvatore Sanzo, e il ministro con la delega specifica Piero Gnudi.

“Lo sport e la cultura sportiva sono – spiega la De Micheli – fattori di crescita complessiva della società italiana. Crescita in particolare sul versante culturale, soprattutto per la funzione educativa che essi svolgono, con la capacità d’aggregazione per i giovani, e per l’innegabile ruolo di promozione di una vita sana, con la conseguente e certa riduzione dei costi del sistema sanitario”. “La proposta di legge che abbiamo presentato – prosegue – intende rispondere pertanto alla crescente esigenza di attività fisica di qualità che viene dal nostro paese e trae ispirazione dall’esempio e dagli insegnamenti di importanti uomini di sport. Posso dire che l’idea è nata anche dall’amicizia che mi lega all’attuale allenatore della nazionale maschile di pallavolo Mauro Berruto, conosciuto a Piacenza durante la sua esperienza sulla panchina del Copra volley”. Berruto ha di fatto coordinato i contributi giunti dai tanti commissari tecnici delle nazionali che hanno concorso alla stesura della legge: Sandro Campagna (nazionale maschile di pallanuoto), Massimo Barbolini (nazionale femminile di pallavolo), Claudio Ravetto (nazionale di sci alpino), Stefano Cerioni (nazionale maschile e femminile di scherma), Simone Pianigiani (nazionale maschile di basket) e Cesare Prandelli (nazionale maschile di calcio).

“Il provvedimento che abbiamo costruito – sottolinea la De Micheli – grazie a tanti contributi diversi è la dimostrazione di come dalle buone idee, condivise con le persone giuste, possano scaturire progetti concreti e addirittura leggi, come in questo caso”.

“La legge ha lo scopo di creare le condizioni – sostiene la deputata piacentina – affinché i luoghi dello sport, fin dall’infanzia, siano il più possibile aperti e accessibili, per diffonderne la cultura e favorirne la pratica da parte dei cittadini di ogni età e livello sociale, in modo omogeneo in tutte le aree del paese. La ristrutturazione e valorizzazione di palestre e impianti potrà consentire, infatti, alla comunità di trasformare lo sport da fenomeno occasionale, o esclusivo di alcune fasce della popolazione, a pratica regolare e diffusa, come parte della quotidianità di ciascun individuo”.



Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

paola de micheli pd elezioni primarie politiche marco carini piacenza congresso
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto