| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  20 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Primarie centrosinistra frutto di percorso trasparente e condiviso, il centrodestra guardi alle proprie divisioni

16 gennaio 2012


Il segretario provinciale del Partito Democratico Vittorio Silva replica alle dichiarazioni del coordinatore del Pdl Tommaso Foti, in relazione alle elezioni primarie del centrosinistra.

“Le valutazioni  espresse dai vertici del Pdl locale circa le primarie organizzate dal centro sinistra – afferma Silva – per la scelta del candidato sindaco del Comune di Piacenza, definite dall'onorevole Tommaso Foti “una pagliacciata”, rappresentano un evidente tentativo di distogliere l'attenzione dalle palesi difficoltà politiche e dalle divisioni nelle quali si dibatte il centro destra piacentino. Un espediente largamente smentito dai fatti”.

“Nonostante il tentativo di distrazione – continua – non sfuggirà infatti all'opinione pubblica che, mentre da un lato gli elettori del centrosinistra potranno democraticamente e in tutta trasparenza scegliere il proprio candidato sindaco partecipando alle primarie del 5 Febbraio, a conclusione di un percorso in atto da mesi e portato avanti alla luce del sole, dall'altro lato, nel Pdl anche l'organizzazione di un momento di confronto relativamente ordinario, quale un congresso provinciale, è bloccato da difficoltà insormontabili e da balletti incomprensibili ai più che costringono a continui rinvii. In tali condizioni i vertici di questo partito dovrebbero guardare in casa propria prima di esprimere giudizi sprezzanti sull'operato degli altri”.

“Peraltro apprendiamo che anche il Pdl locale  - conclude Silva – si sta orientando ad utilizzare le primarie in vista delle prossime amministrative. Anche se non è ancora dato sapere se si tratterà di primarie di coalizione (mancando ad oggi la coalizione), sulla base di quali regole e di quale programma le stesse si svolgeranno, possiamo dire: meglio tardi che mai. Le primarie, che le forze del centrosinistra hanno già ampiamente sperimentato, rappresentano infatti uno strumento che amplia il coinvolgimento dell'opinione pubblica nella formazione delle decisioni politiche e quindi la diffusione  del loro utilizzo rappresenta un fatto auspicabile e positivo”.



Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

congresso pd primarie politiche paola de micheli piacenza elezioni marco carini
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto