| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  20 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Sindaci lasciati soli dalla Provincia, cattiva gestione del governo della vicenda

26 aprile 2011


E’ con grande stupore che assistiamo alle dure prese di posizione di questi giorni della minoranza del Comune di Coli e degli esponenti della Lega Nord dell’alta Val Trebbia. La disponibilità all’accoglienza dimostrata dal sindaco di Coli Massimo Poggi, per far fronte a un problema che deriva da una crisi umanitaria internazionale, terrà sicuramente conto del parere dei propri cittadini.
Se la popolazione di Coli riterrà civilmente e democraticamente non opportuna l’accoglienza di alcuni cittadini immigrati, siamo sicuri che l’amministrazione comunale comunicherà a chi di dovere l’impossibilità di ricevere le persone provenienti dalla Sicilia. Il vero tema da mettere in evidenza è che tanti amministratori locali sono stati lasciati soli di fronte ad una situazione di emergenza dal comportamento incoerente del governo e dalla mancanza di coordinamento dell’attuale amministrazione provinciale.

Forse quelli che oggi si scagliano con tanto inutile odio contro l’arrivo dei profughi, dimenticano che queste persone sono stati inviate in Emilia Romagna ed a Piacenza proprio dal loro governo, quello che in campagna elettorale prometteva a tutti che mai avremmo assistito inermi agli arrivi di immigrati da sud e da Est. Qualcuno addirittura si spingeva più in là, illudendo gli elettori che speravano in una politica dura e pronta a respingere qualunque esodo proveniente dai paesi più poveri.

Di fronte all’emergenza, il governo di centrodestra ha gestito la situazione in maniera del tutto inadeguata, con decisioni tardive e spesso in contraddizione, il riflesso delle divisioni politiche al suo interno. Alla fine proprio è stato proprio l’esecutivo Berlusconi e del ministro Maroni a scegliere di distribuire sul territorio i migranti, invitando gli enti locali a farsi carico della situazione. In questo senso non si può non rimarcare l’incapacità della Provincia governata dal centrodestra di assumere in queste settimane quel ruolo di guida e di affiancamento ai comuni, che le spetterebbe.

Esecutivo provinciale del Partito Democratico di Piacenza


Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

elezioni marco carini politiche primarie piacenza paola de micheli pd congresso
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto