| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  18 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Confronto con Trenitalia per accogliere le richieste piacentine

26 ottobre 2010


In vista dell’imminente entrata in vigore del nuovo orario ferroviario invernale, il gruppo consiliare del Partito Democratico in Regione ha presentato oggi una risoluzione all’Assemblea Legislativa di Bologna che recepisce alcune delle istanze storiche e anche quelle più recenti dei pendolari di Piacenza, Fiorenzuola e Cadeo. A farsi portatore delle esigenze del territorio locale, il consigliere regionale piacentino Marco Carini, che ha sottolineato come “si stia facendo concreta la prospettiva di un ulteriore scadimento del servizio – già oggi insufficiente – a fronte dei tagli al trasporto pubblico locale che la nostra Regione dovrà sostenere nel 2011 a seguito della Manovra correttiva varata dal Governo, pari a 80 milioni di Euro per i servizi ferroviari”. Nella risoluzione si chiede che nel confronto con Trenitalia vengano portate le richieste dei viaggiatori ed in particolare quelle tese a:
-ottenere tempestivamente la bozza relativa al nuovo orario invernale e comunque in tempi utili alla presentazione di eventuali proposte di emendamento;
- proseguire nei lavori del tavolo regionale sulla mobilità che riunisce Regione, Comuni, Province, Aziende di trasporto, Trenitalia, Sindacati e Associazioni degli utenti al fine di trovare soluzioni adeguate e sostenibili per la “buona mobilità” anche attraverso un ripensamento del sistema complessivo;
- chiedere al Governo che riveda radicalmente la politica insensata dei tagli al trasporto pubblico che rischia di affossare un settore strategico per lo sviluppo e la gestione sostenibile dei territori;
La risoluzione chiede inoltre che venga fatto rispettare pienamente il Contratto di Servizio spesso disatteso a causa di ritardi, soppressioni o chiusure di carrozze con condizioni igieniche non soddisfacenti ed in particolare :
-intervenire sulla modulazione del trasporto pendolari nella tratta Rimini-Bologna in modo da rendere il passaggio dei treni più consono alle reali esigenze dei fruitori;

-accorciare i tempi di percorrenza per i treni provenienti dal piacentino che transitano in Lombardia, anche rivedendo la modulazione delle fermate in territorio lombardo e verificando la possibilità, eventualmente, di usufruire della linea dell’alta velocità;
- razionalizzare i convogli nelle fasce orarie di maggior congestione;
-mantenere la promessa del contenimento dell’incremento dei costi degli abbonamenti a fronte di un non adeguato miglioramento del servizio;
-intervenire affinché venga, tra le altre, ripristinata la fermata nella stazione di Cadeo in orario pomeridiano per i treni che vengono da Parma, consentendo il rientro dei pendolari in partenza, dalla stessa,  al mattino.




Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

congresso pd marco carini politiche paola de micheli piacenza primarie elezioni
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto