| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  17 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
COMUNICAZIONE del consigliere provinciale Pierluigi Caminati (20/09/2010)

23 settembre 2010


Premetto che sono molto rammaricato che un Ministro della Repubblica Italiana nel 2010, sia venuta a Piacenza in forma segreta, si dice per altro ruolo, poi il ministro afferma che  “ l’anno scolastico è partito bene “ .
Secondo me il Ministro è costretto a nascondersi dietro un dito o meglio dietro le decisioni del Ministro Tremonti.
Però mi delude l’Amministrazione provinciale perché, da sempre, quando un ministro si reca in un territorio incontra le istituzioni, o le istituzioni chiedono di incontrarlo per problemi seri su quel territorio.
L’assessore Paparo, il Presidente della Provincia sanno benissimo che i problemi delle scuole piacentine sono tanti e gravissimi.

Ne elenco qualcuno, se ve li siete scordati:
1. in diverse scuole manca il personale ATA per aprire, pulire,chiudere, soprattutto sorvegliare i bambini nelle scuole;
2. all’Istituto Romagnosi di Piacenza non è partita una classe serale di 25 studenti, perché non è stata autorizzata dal ministro!
3. ad oggi molti alunni con handicaps non hanno ancora l’insegnante di sostegno, le scuole sono iniziate il 14; allora il ministero, visto che è in ritardo sulle nomine, dovrebbe avere il coraggio di decidere di immettere nelle scuole questi studenti quando la situazione lo può garantire,non sulle spalle del volontariato docente o dei soliti Comuni che ci mettono l’assistenza;
4. se ciò no basta vi ricordo che: ben 12 nuove sezioni di scuola dell’infanzia della provincia, non hanno avuto la nomina del personale.

Già dallo scorso anno 7 sezioni ( una dall’anno precedente a Podenzano!), quindi i Comuni interessati , con un contributo a sezione di 9.500 euro della Provincia sono state avviate con insegnanti incaricate e pagate dai comuni stessi.
Quindi il ministero dal prossimo settembre dovrebbe nominare 38 docenti della scuola dell’infanzia: nell’organico accolte forse 4  richieste, .  ( - 30 docenti della scuola dell’infanzia)

Nelle scuole primarie della provincia sono pervenute iscrizioni per il tempo pieno di 218 alunni in più delle classi funzionanti, oltre ai 210 non accontentati lo scorso anno ( - 428 alunni al tempo pieno!).
Ci sono inoltre 150 alunni in più rispetto allo scorso anno. Il ministero nell’organico degli insegnanti per l’anno scolastico 2010/2011 , invece di accogliere le richieste ed aumentare i posti, ha tagliato 23 posti di insegnanti ( - 23 docenti alla primaria!)

Negli istituti secondari  il ministero ha già deciso : ( - 53 posti di insegnanti )

Precari docenti e ATA: il taglio e di – 130 dipendenti in provincia di piacenza. Alcune scuole non
riusciranno più a garantire ne la sorveglianza ne l’apertura o la chiusura della scuola: chi lo farà, il Dirigente scolastico?

Situazione Finanziaria: le scuole piacentine ( come quelle del resto d’Italia!) con la circolare del 22 dicembre 2009, ha ricevuto salatissimi tagli ai trasferimenti e ai fondi già maturati negli anni precedenti, per un totale di circa 12 milioni di euro.

Contratti del personale : La prossima manovra finanziaria blocca l’anzianità e il rinnovo contrattuale ( aumento di 7,5 euro al mese!).
In pratica significa che la carriera di ogni docente o personale ATA si allunga di 3 anni senza riconoscimenti economici.
Alcuni esempi:
- un neo assunto che percepisce 14.900 euro annui, per effetto del blocco ne perde 290;
- un docente di sc. Primaria, con 20 anni di lavoro, percepisce 23.000 euro ne perde 1.800;
- un docente delle sc. Superiori con 34 anni di lavoro, percepisce 32.000 euro ne perde 1.600.

Allora Caro Presidente non era il caso di far uscire il Ministro dalle sue visite clandestine e chiederle di incontrarlo  per capire cosa intende fare per tutti questi servizi scolastici non garantiti? Volete essere complici di un ministro che tagli invece di coprire i servizi? Io no, ma nemmeno il mio partito!


Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

primarie piacenza elezioni marco carini paola de micheli politiche congresso pd
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto