| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  13 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Iniziativa contro la manovra finanziaria del governo

17 luglio 2010


Il popolo dei democratici ha manifestestato così il proprio dissenso, con l'obiettivo di informare la popolazione riguardo ai danni causati dai tagli imposti da Tremonti, autore di una manovra economica talmente iniqua e sbagliata da mettere in ginocchio enti locali, famiglie e realtà produttive. Mentre continua ad aumentare la spesa per i ministeri, diminuiscono i trasferimenti a regioni, province e comuni, che in questo modo non avranno più risorse per fare fronte ai crescenti bisogni di cittadini e imprese. Una contraddizione imputata principalmente alla Lega Nord, tra i principali obiettivi della protesta. "La Lega... ci frega" era questo infatti il titolo dell'iniziativa, che riprendeva anche la recente campagna di comunicazione "Nuovi strumenti di governo" varata dal PD regionale e dai consiglieri democratici in consiglio regionale. Il Governo parla di federalismo fiscale e poi con la manovra finanziaria 2010 taglia del 13,7% i trasferimenti alle Regioni, oltre a quelli su province e comuni. In questa maniera la manovra togliera ai cittadini dell'Emilia Romagna 740milioni di euro per il biennio 2011-2012. A questi tagli sui comuni si aggiungono quelli alle province: Piacenza verra penalizzata di ulteriori 5 milioni di euro per la manutenzione stradale e l'ambiente, 6 milioni di euro per il trasporto pubblico (costo del biglietto raddoppiato e minori servizi), oltre alla mancata destinazione di fondi per le imprese e i laboratori di ricerca. “Abbiamo stimato – ha spiegato il neo segretario provinciale del PD Vittorio Silva – che alle famiglie piacentine in media verranno a mancare circa 400 euro a causa dei tagli alle Regioni, Province e Comuni”.

Per fare alcuni esempi, ecco quanto riceveranno in meno alcuni comuni piacentini:
Piacenza -7milioni euro
Borgonovo V.T. -153mila euro
Cadeo -100mila euro
Carpaneto -418mila euro
Castelsangiovanni -365mila euro
Castelvetro -326mila euro
Fiorenzuola d'Arda -279mila euro
Monticelli -477mila euro
Podenzano -143mila euro
Pontenure -153mila euro
Rivergaro -239mila euro
Rottofreno -649mila euro
San Giorgio -121mila euro





--- Clicca qui per saperne di più!

Località: Piacenza

piazzetta san francesco, piacenza



La mappa - "Piazza Cavalli, Piacenza":


Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

pd piacenza congresso marco carini politiche elezioni paola de micheli primarie
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto