| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  17 novembre 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
PIACENZA: UN SIT-IN PER LA DEMOCRAZIA, LA LEGALITĄ E IL LAVORO.

11 marzo 2010


Si terrà venerdì 12 marzo a Piacenza, a partire dalle ore 18.00 in piazzetta San Francesco, il sit-in organizzato dalla coalizione di centrosinistra - Partito Democratico, Italia dei Valori, Rifondazione Comunisti Italiani, Sinistra Ecologia Libertà, Verdi e Partito Socialista - per protestare circa gli ultimi atti emanati dal Governo nazionale ma anche per affermare le priorità del Paese che sono democrazia e lavoro.


La mobilitazione locale anticiperà la manifestazione nazionale di Roma, prevista per sabato 13 marzo a Piazza del Popolo alle 14.00.


Dai partiti promotori, la più convinta adesione e l’auspicio di una partecipazione più ampia possibile di movimenti e associazioni. Un’iniziativa definita doverosa e aperta a tutta la cittadinanza, costruita attorno a tre parole d’ordine: democrazia, legalità, lavoro.


Il decreto “salva liste” non è che l’ultima di una serie di deformazioni dei meccanismi democratici alle quali assistiamo da troppo tempo. Una legge elettorale che ha privato i cittadini del diritto di scegliere i propri rappresentanti sta progressivamente svuotando il parlamento del suo ruolo e delle sue prerogative. Il processo legislativo, anziché alle camere, è affidato ormai quasi esclusivamente ai decreti d’urgenza emanati dal governo, e il continuo ricorso ai voti di fiducia riduce ulteriormente il contributo del parlamento. Le energie del governo, anziché affrontare la crisi economica sempre più grave e l’allarmante riemergere della corruzione, sono concentrate nel campo giudiziario su leggi ad personam e nel campo fiscale sui condoni. Il governo riduce, anziché aumentarle, le garanzie per la trasparenza degli appalti,  si impegna in vaghe quanto onerose promesse di ritorno al nucleare invece di investire sull’ambiente, sulla green economy e sulle energie rinnovabili.


E proprio mentre le conseguenze della crisi economica si fanno sentire con più forza sull’occupazione, abbatte le tutele dei diritti e della dignità del lavoro, fino ad arrivare allo svuotamento di fatto dell’articolo 18 dello statuto dei lavoratori.


Anche l’informazione è sotto attacco, la stampa è ridotta in una situazione precaria, si tagliano le risorse alle emittenti locali e, anziché garantire visibilità a tutte le opinioni, viene imposto il silenzio agli spazi televisivi di dibattito politico proprio in campagna elettorale, stravolgendo così lo spirito della legge sulla par condicio.



Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

marco carini primarie piacenza congresso politiche paola de micheli elezioni pd
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto