| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  21 novembre 2017 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Consiglio regionale · Consiglio provinciale · Consiglio comunale · Circoli territoriali ·
Silvio Bisotti nominato Commissario del PD di Piacenza

14 luglio 2017


Silvio Bisotti, Presidente della Commissione di Garanzia del Pd provinciale è da oggi Commissario del Pd piacentino.
La fase commissariale si è resa necessaria dopo le dimissioni del Segretario provinciale Loris Caragnano, di quello cittadino Paolo Sckokai e dell'azzeramento di tutte le deleghe esecutive a seguito del risultato del voto amministrativo.

La segreteria regionale, valutata la situazione, ha proceduto alla nomina di Bisotti, un nome che raccoglie i più ampi consensi nel partito.
Il Commissario si occuperà di gestire il percorso che porterà il partito al Congresso, di tenere coordinati gli amministratori e i vari livelli di governo e di lavorare all'organizzazione della Festa del PD.

"Bisotti è una persona che conosce il partito e il territorio e gode di stima e fiducia - ha commentato il Segretario regionale Paolo Calvano - credo abbia il profilo giusto per occuparsi del PD piacentino in questa fase". 



Ufficio stampa Partito Democratico dell'Emilia-Romagna


Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

paola de micheli elezioni politiche primarie piacenza pd congresso marco carini
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
Visualizza le 16 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - V.le Martiri della Resistenza, 4 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto